Hypatia Festival 2018

Dopo lo sbarco a Genova, a Pozzuoli a Minori Hypatia 2018 a Dicembre arriverà a Napoli
barcamarina
HYPATIA FESTIVAL 2018
Artisti e Scienziati nella città di Partenope

Napoli 8-9-10-11-12 Dicembre 2018

Cultura, arte e scienza. Tutto questo è Hypatia Festival che si terrà a Napoli dall’8 al 12 Dicembre, il Festival, organizzato dall’Associazione ‘Hypatiae Arte e Scienza’ (HAS) con il contributo dell’Osservatorio Vesuviano-INGV, dell’IMM-CNR, dell’Associazione Scienza e Scuola, del Circolo Ufficiali della Marina Militare, dell’agenzia napoletana Ganimede Viaggi e dell’azienda pavese Trait d’Union s.r.l.
L’evento ideato da HAS, associazione culturale non profit vuole rendere la cultura protagonista della vita dei cittadini, mediante il divertimento, la passione e la sperimentazione, in programma l’8, 9, 10, 11 e 12 Dicembre nella città partenopea seguendo l’esempio d’Ipazia di Alessandria d’Egitto, filosofa e matematica greca vissuta nel IV secolo d.C.
Dopo Pavia, Genova, Pozzuoli e Minori finalmente arriveremo a Napoli con la barca Hypatia che approderà al molo del Castel dell’Ovo alle ore 15:30 del giorno 8 Dicembre e ci accoglierà il Royal Yacht Circolo Canottieri Savoia (RYCC Savoia). Si passerà dal mare alla terra con lo sbarco di Ipazia 2018, Fatou Diako, scrittrice seganelese e presidente dell’associazione Hamef e degli Hypatiae artisti e scienziati provenienti da diversi Paesi del mondo il Mare unisce le Terre che divide” (A. Pope), motto dell’Associazione Scienza e Scuola. Un corteo guidato da Fatou Diako raggiungerà i luoghi simbolici della città: “Cultura per Tutti e a Tutti”.

Si creeranno contatti culturali tra la gente; uomini e donne di alto profilo, del mondo della scienza e dell’arte, daranno vita a cinque giornate ricche di contenuti ed emozioni, occasioni di dialogo tra artisti, scienziati e pubblico, con la volontà di crescere insieme come persone libere, amanti della conoscenza e della civiltà, dedite all’apertura mentale e al pensiero critico.

Il 9 e 10 Dicembre 2018 saremo al Circolo Ufficiali della Marina Militare con la Rassegna La Luce nell’Arte e nella Scienza che è stata patrocinata anche dall’Unesco. Qui con il Salotto delle Perle: un Virtual Science and Art International Talk Show e con le premiazioni internazionali Hypatiae si darà grande spazio ai ragazzi, i veri protagonisti delle due giornate e saranno pensati diversi momenti per i bambini per tutte l’età.
A partire dalle 10:00 presso nella splendida Sala del Capitolo del Convento di San Domenico Maggiore nei giorni 11 e 12 Dicembre si avranno incontri, dialoghi, seminari, conferenze, performance, presentazioni libri, spazi creativi e momenti di relax all’insegna della creatività dove la cittadinanza sarà resa protagonista con la condivisione attraverso tutti i linguaggi: Pittura, Musica, Danza, Performance Artistiche e Scientifiche, Artigianato, Fotografia ecc.
I giorni 10 e 12 saranno dedicati ai Riconoscimenti alle Ipazie e agli Ipazi nelle categorie seguenti:
Premio Hypatia, seconda edizione
Premio Hypatiae Contemporanee/i prima edizione
Premio Emma Castelnuovo prima edizione
Premio Francesco Ragosta prima edizione
Premio Gerardo Marotta prima edizione
Premio Luisa Spagnoli prima edizione
Premio Golinelli prima edizione
Premio Maria Lai

Il Festival ospiterà inoltre importanti mostre: l’Agorà di Annamaria Miglietta, Fino all’abbraccio di Marisa Vanetti, Hypatiae Contemporanee di Gjergj Kola e laboratori artistico-scientifici per tutte l’età a cura di Ada Eva Verbena e Tonia Losco.
Inoltre chi vorrà catturare qualche immagine significativa della manifestazione potrà sfidarsi a cogliere la creatività di artisti e scienziati all’opera, un’idea della socia fondatrice dell’ass. HAS Angela Maiale. Foto, selfie e video della cultura potranno essere inviati all’indirizzo info.hypatiae@gmail.com per andare al vaglio della giuria popolare sui social network e del comitato artistico-scientifico di Hypatia Festival

Hypatia Festival 8-12 DICEMBRE 2018 è un evento culturale che coinvolgerà bambini, giovani, adulti e anziani tramite un emozionante percorso artistico-scientifico. L’evento sarà figlio della Rassegna la Luce nell’Arte e nella Scienza, patrocinata anche dall’Unesco, e della nuova Rassegna A Tu per Tu con il cervello. Hypatia Festival porterà Ipazia a Napoli con il motto “una Cultura per Tutti e di Tutti” e artisti e scienziati creeranno contatti culturali tra la gente.
castel-dellovo

L'Impronta di Ipazia

Opera dell’artista Annamaria Miglietta

Lascia un Commento

Seguici su
facebooktwittergoogle_plusyoutubeby feather

Parse error: syntax error, unexpected ':' in /web/htdocs/www.hypatiae.com/home/wp-content/themes/responsive/footer.php on line 1